YouTube: strumenti, funzioni e trucchi che forse non conoscevi

YouTube: strumenti, funzioni e trucchi che forse non conoscevi


YouTube non ha bisogno di presentazioni è il portale video più famoso al mondo dove si trova veramente di tutto. Continuerò a parlare sicuramente di YouTube ma per adesso mi limito a farti conoscere (se non li conosci) alcuni strumenti, funzioni e trucchi che possono essere utili in varie occasioni.
Direi di iniziare prima con le funzioni di base come ad' esempio l'utilizzo della tastiera per la riproduzione dei video.


Funzione della tastiera su YouTube

La lettera F - schermo intero e premendola nuovamente lo riduce.
La lettera J - manda il video indietro 10 secondi, L avanti 10 secondi.
La lettera K - o la barra spaziatrice mette in pausa il video.
La lettera M - toglie l'audio (muto).
Freccia su e freccia giù - regola il volume del video.
Freccia destra e Freccia sinistra - per mandare indietro o avanti il video di 5 secondi.
Maiusc+N - passa al successivo video in coda.

Condivisione video

Un'altra funzione di base è la possibilità di scegliere il minuto e il secondo esatto per condividere un video se per esempio ti interessa una sola parte. Clicca su condividi ( la freccia sotto la schermata video ) e scegli il tempo esatto nelle piccole caselle sottostanti; inizia a - 1.44 (esempio).

you tube screen-shot

Impostazioni video

Clicca sull'icona a forma di ingranaggio presente nella finestra video per modificarne la qualità, sottotitoli, la velocità e la riproduzione automatica.
Puoi impostare la qualità video in automatico o scegliere in pixel 480p (o meno) o superiore se possibile per una migliore definizione d'immagine. Per i sottotitoli puoi scegliere la lingua e modificare il tipo di carattere, il colore, l'opacità... Clicca sull'ingranaggio e poi su sottotitoli > italiano (generato automaticamente) per la lingua italiana o su Traduzione automatica per scegliere un'altra lingua (compresa la lingua italiana). Sempre sull'ingranaggio > sottotitoli, clicca in' alto a destra su opzioni per modificare l'aspetto dei sottotitoli. Per quanto riguarda la velocità del video clicca su velocità e imposta 1.25 - 1.5 - 2 per aumentarla o 0.5 - 0.25 per diminuirla. Se clicchi nella barra di caricamento del video e tieni premuto la freccia destra o sinistra (anche freccia su e giù) potrai mandare il video avanti o indietro molto velocemente.
Per la riproduzione automatica dei video in sequenza basta cliccare sulla prima opzione in' alto presente nella finestra o nella parte alta a destra dello schermo dove è presente il piccolo tasto apposito (quello in blu).
Sempre parlando di video, se desiderate scaricarli non c'è bisogno di installare software nel vostro PC o estensioni per il browser ma potete usufruire di servizi online gratuiti come ad' esempio  Convert2Mp3 per scaricare i video o TheYouMP3 per scaricare solo l'audio in formato mp3.

Loop

Tasto destro del mouse sulla finestra video, seleziona Loop per ripete ciclicamente. 

Scegliere un'orario d'inizio video

Potrebbe esserti utile decidere di far partire il video in un momento preciso tagliandone fuori una parte che non interessa, utile se magari si sta scaricando qualcosa dove l' intro serve a poco o non serve affatto. Youtubetime.com fa proprio questo, basta inserire un' URL di YouTube, scegliere l'orario di inizio e copiare ed' incollare l' URL modificato dal sito su You Tube per iniziare a guardarlo dal punto scelto da te. Un modo più veloce e meno macchinoso è quello di aggiungere il "codice" &t=  nella parte finale dell' URL in questo modo: https://www.youtube.com/xxxxxxxxxxxxx&t=5m30s  dove 5m e 30s stanno a significare i minuti e i secondi. 

Editare video con YouTube

Per modificare il tuo video su You Tube puoi usare il suo editor You Tube Video Editor che mette a disposizione diversi strumenti e filtri. 

You Tube Video Editor screen-shot

Guardare un video senza nessuna distrazione

Stai guardando un documentario o un tutorial molto interessante ma ti distrae tutto quello che sta al di fuori della finestra video? Ecco Quietube, con un click isola il video aprendolo in' una nuova pagina vuota. Non si installa come una comune estensione per browser ti basterà trascinarlo nella barra dei preferiti, avviare il video su YouTube e cliccare l'icona Quietube per seguirlo senza distrazione.

Quietube screen-shot
Utilissima e molto ben fatta è l'estensione Turn Off Lights per oscurare lo schermo mentre guardi il tuo video, tantissime opzioni a disposizione come: auto play, immagini di sfondo, dissolvenze, rilevamento flash, barra strumenti a video, tasti di scelta rapida, comandi con la webcam e microfono e molto altro ancora. Puoi utilizzarla non solo su YouTube ma in tanti altri siti, è un'estensione leggera per Chrome, Safari, Firefox, Opera, Edge, Maxthon e Yandex. 
Dovrai perderci qualche minuto per imparare bene tutti i strumenti a disposizione e settarlo secondo il tuo bisogno. Accedi alle opzioni cliccando con il tasto destro del mouse nell'icona a forma di lampadina presente in' alto a destra, per oscurare la schermata senza passare alle opzioni basta cliccare l'icona dopo aver avviato YouTube, stessa cosa per togliere l'oscuramento o cliccare sullo schermo.

Turn Off Lights screen-shot




YouTube TV: L'alternativa al classico YouTube per guardare i tuoi video a tutto schermo

Ex Leanback, YouTube TV è l'ideale per guardare un video a tutto schermo con un'interfaccia e modalità d'uso differenti al classico YouTube. Molto intuitivo e veramente ben fatto, basta usare le frecce direzionali della tastiera del PC o dal telecomando della smart-TV o dal proprio smartphone Android, iPhone, Windows Phone per una esplorazione a 360°. Se vuoi provare a utilizzare il tuo telefono su YouTube TV devi prima installare l'App YouTube sul telefono dopodiché collegarti al sito di YouTube TV e cliccare sul tasto menu (il primo tasto in basso a sinistra dell'immagine che vedi) e su impostazioni > accoppia dispositivo. Apparirà un codice di accoppiamento che dovrà essere inserito in https://www.youtube.com/pair e premere aggiungi. Puoi adesso avviare l' App del tuo smartphone, premi su "cast" per cercare un video da riprodurre sul PC con YouTube TV.

YouTube tv screen-shot


Video 3D

Ti piacerebbe guardare tanti video in 3D su YouTube? Prepara i tuoi occhiali 3D e scrivi nella barra di ricerca yt3d;enable=true

Creare un'immagine GIF da un video

Se ti piacciono le immagine Gif e vorresti crearne per condividerle sui tuoi social network preferiti, un buon punto di partenza sarà proprio You Tube. 
Il procedimento è molto semplice. Scegli un bel video e nell'URL inserisci gif  prima della scritta youtube come in questo esempio: https://www.gifyoutube.com/watch?v=NT5GVgymRec e dai invio. Sarai reindirizzato su gifs.com dove potrai creare facilmente tutte le immagini Gif che desideri. Dovrai registrarti su questo sito per effettuare il download ma se non vuoi registrarti magari perché preferisci rimanere anonimo puoi semplicemente crearti una e-mail usa e getta in questo sito. Inventati un nome di fantasia o magari scrivi semplicemente nel campo in' alto a destra aaa o bbb etc e pigia la piccola freccia di colore verde per creare la tua e-mail che potrai salvarla nei tuoi preferiti (riceverai la e-mail di conferma  per l'iscrizione nella stessa pagina dove hai creato la tua e-mail e potrai cancellare tutte quelle che ricevi se lo desideri) ed' usarla all'occorrenza. Potrai crearne più d'una, ti suggerisco questo sito ma ne trovi tanti che offrono lo stesso servizio. Una volta creata la tua Gif basterà pigiare sotto la schermata su creare Gif e alla pagina successiva su scarica Gif. 

gifs.com


Gifsoup.com è una buona alternativa e anche qui bisogna registrarsi.


Riprodurre due video contemporaneamente

Se un video non ti basta... meglio due allora! YouTubeDoubler ti permette di caricare contemporaneamente due video in' unica finestra con un risultato a dir poco esilarante.
Collegati al sito e copia/incolla nei due campi posti sotto la finestra i link da te scelti per mixarli e condividerli.

You Tube Doubler screen-shot


Riprodurre i video di YouTube sul lettore multimediale VLC

Avvia VLC, clicca su Media (in' alto a sinistra) e nella finestra che si apre su apri flusso di rete, incolla l'Url del video che vuoi vedere e clicca in basso su riproduci. Un sistema più veloce è: clicca il piccolo tasto in basso nella schermata principale di VLC "commuta la scaletta", copia l' Url del video, torna nella schermata di VLC e premi sulla tastiera CTRL+V ed Invio. Così facendo vedrai aggiungersi nella parte destra della schermata tutti i link dei video caricati i quali potranno essere salvati per riprodurli quando ne avrai voglia. Per salvarli, basta cliccare con il tasto destro sopra un link qualsiasi e selezionare la voce salva scaletta su file, scegliere la destinazione di salvataggio e salvare il file in formato M3U. Questo  tipo di formato può essere riprodotto con altri lettori multimediali come Windows Madia Player, PotPlayer, Media Player Classic e allo stesso modo possono sostituire VLC in questo compito. I vantaggi sono tanti utilizzando questo lettore come ad' esempio zoomare e scalare il video a proprio piacimento, registrarne una parte, modificare con i filtri l'audio, il colore, la saturazione, luminosità e tanto altro ancora. Se non lo hai mai usato di consiglio di farlo subito. 


VideoLan


Velocizzare la riproduzione video su YouTube

A causa della connessione lenta (che in' Italia è quella che è) o di un PC poco performante, i video caricano avvolte a scatti anche se si abbassa la qualità del video manualmente, si chiudono tutte le altre schede browser aperte e App in esecuzione per risparmiare CPU la situazione non cambia. Non bisogna dare tutta la colpa a YouTube anche perché adesso lo streaming video avviene in HTML5 e non più con plugin Adobe Flash e di certo non possiamo cambiare sempre provider e PC per essere più soddisfatti. La strada migliore in questo caso è l'utilizzo più consapevole del computer e l' aiuto di un' estensione adatta allo scopo come h264ify.
Agisce sulla codifica video predefinito di You Tube VP8 / VP9 cambiandola nella codifica H.264 alleggerendo così la CPU perché sfrutta l' accelerazione hardware della GPU rendendo il video più "leggero". Io ne ho provate di diverse di queste estensione e credo che l' unica a dare discreti risultati è questa qui. Una volta installata non devi fare niente perché fa tutto da se e non appesantisce il browser. Tutto quello che devi fare è scegliere il video e cliccarci sopra con il tasto destro del mouse selezionando sulla finestra che si apre "statistiche per nerd" e controllare la voce "Mine Tipe" se vedi scritto video/ WebM o video/ mp4. Per funzionare veramente, la codifica deve essere in video/mp4 e per configurare l' estensione al meglio non devi far altro che selezionare una piccola casella (sono solo due non puoi sbagliare) in opzioni. Clicca sull'icona dell' estensione, adesso in opzioni seleziona la casella con scritto "Block 60fps video". Riavvia il video di YouTube clicca nuovamente sul video come fatto prima e dovresti vedere accanto la voce Mine Tipe la codifica video/ mp4. Finito! non devi far altro. 
Io adesso riesco a riprodurre video anche in HD 1080p senza tanti problemi, (connessione permettendo) provaci anche tu e buona visione. 

you tube hd 1080p


Un' altro modo per scaricare video da YouTube

Avevo già detto prima su come scaricare i video utilizzando servizi online gratuiti e adesso ti invito a provare quest'altro metodo. Avvia il video che vuoi scaricare e scrivi nell'Url due esse prima della scritta youtube. es: https://www.ssyoutube/watch?v=xxxxxxxxxxx e dai invio.
Nel sito che si apre clicca su Scaricala gratis. Il tempo di caricare il video (pochi secondi) e si apre una finestrella con la miniatura del video e la scelta della qualità, scegli e pigia su download.

Filtrare manualmente le ricerche

Come sicuramente saprete YouTube mette a disposizione il tasto filtri con la possibilità di ricerca per data di caricamento, tipo, durata, caratteristiche e ordina per pertinenza.
Possiamo ottenere manualmente risultati di ricerca avanzati aggiungendo una virgola tra la parola chiave e il filtro direttamente nella barra di ricerca. Se ad' esempio ci interessa sapere se sono stati carati nuovi cartoni nell' ultime 24 ore basterà semplicemente scrivere:
cartoni,today oppure
cartoni,hour - pubblicazione nell'ultima ora
cartoni,week - caricati negli ultimi sette giorni
cartoni,month - nell'ultimo mese e
cartoni,year - tutti quelli caricati nell'ultimo anno. 

Se non abbiamo voglia di cercare uno ad' uno i video o magari desideriamo ascoltare tanti brani del nostro cantante preferito, in questo caso il modo migliore è quello della playlist
Bob Marley,playlist

Possiamo fare una ricerca video per durata così: Bob Marley,short (video brevi) ,long (video di lunga durata).

Solo video in HD (se presente la qualità hd) - film,hd - film ita,hd etc.

Altri esempi sono: ,3d e ,4k per i video in 3d e 4k appunto, - ,channel per i canali video - ,show per le serie televisive ad' esempio Star Trek ed' altro - ,cc video con sottotitoli.


Hidden Easter Eggs - Qualche trucco divertente  


Questi trucchetti  li conoscono davvero in tanti che ho voluto includerne qualcuno solo perché sono divertenti. 
Scrivi nella barra di ricerca Do the Harlem Shake (il mio preferito) per vedere ballare YouTube

- doge meme trasforma i font in stile comic sans colorati e se aggiungi awesome cambia nuovamente il tipo di font 

- Use The Force, Luke  in' onore di Star Wars 

- webdriver torso (canale di utilità test) trasforma la schermata in semplici diapositive accompagnate da suoni. 


Posta un commento

Per commentare potete usare un account Google / Gmail oppure in anonimo. Si prega di non inserire link cliccabili nei vostri commenti. Il vostro intervento dovrà essere il più pertinente possibile all' articolo in questione. Seleziona "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte.