Cerca articoli da leggere

Leggi un post cercando per tag - Articoli o Guide

Cerchi materiale gratuito?

Qui è tutto Gratis!

Visita i migliori siti web

Cerchi un buon tool online gratuito? Qui ne troverai tantissimi. Questi sono i migliori siti web con servizi gratuiti.

Un po' di svago?

Guarda un film o un breve video oppure oscolta della musica o gioca online
Credit per questo slider

Surfshark VPN

Codici paese di Tor per falsificare la tua posizione su Windows

Come usare i codici paese Tor su Windows


Guida a Tor Browser per impostare i nodi di entrata e uscita su circuito Tor




Dopo aver letto la mia "Guida completa per navigare anonimi su Internet con Tor browser," hai deciso di approfondire su questo argomento che ti sta così tanto a cuore. 
Come già sai, Tor è uno degli strumenti più importanti per la navigazione anonima. È ottimamente preconfigurato per nascondere al meglio la tua attività Web, tuttavia dovrai apportare alcune piccole modifiche se è tua intenzione far viaggiare i tuoi dati attraverso nodi di specifici paesi.

Tor ti consente di scegliere i nodi di uscita che desideri utilizzare: per nome, impronta digitale o codice paese. Se si dispone di un elenco di nodi attendibili che si desidera utilizzare come lista bianca, è possibile utilizzarlo oppure, se si dispone di un elenco di nodi su una lista nera, tale configurazione è supportata. Ma per quelli di noi che stanno tentando di essere qualcun' altro, in particolare qualcuno di un altro paese, possiamo usare Tor non solo per nascondere la nostra identità, ma per far sembrare che provenga da una specifica posizione geografica.

Stai tranquillo, non è mica un lavoro da hacker! Questa guida ti mostrerà come modificare i codici dei paesi Tor su PC Windows
Qualunque sia il motivo che ti spinge a rimanere anonimo in Internet, modificando i codici paese ti consentirà di scegliere paesi specifici per i dati che vengono trasmessi.
Questo è ottimo in quelle situazioni in cui gli utenti vogliono che i loro dati viaggino attraverso determinate località.

Tuttavia, selezionando paesi specifici ed in particolar modo quelli con pochi nodi Tor potrebbe non essere possibile connettersi correttamente o la connessione risulterebbe instabile. In breve: più si andrà a limitare la selezione dei nodi più scarsa sarà la propria connessione Internet.

Per esempio: se intenti spoofare la tua posizione in modo da poter vedere un film in streaming su un sito che non è raggiungibile dal tuo paese a causa di restrizioni geografiche, sarà meglio usare una buona  VPN come NordVPN, invece della rete Tor.
Se vuoi solo mantenere il tuo anonimato, cambiando il tuo indirizzo IP non fidandoti molto di un provider VPN, Tor è l'opzione migliore per la geo-spoofing.


Procedi così per cambiare il tuo codice paese


(Salta questa parte se non sei nuovo su Tor Browser)

Come ti dicevo, per questa operazione non serve essere un hacker, tutti lo possono fare facilmente.
Prima di iniziare devi necessariamente scaricare Tor Browser per il sistema operativo Windows se non lo hai già fatto in precedenza.

NOTA: Prima del cambio codici assicurarti di aver eseguire Tor Browser almeno una volta.

Ad installazione ultimata fai un doppio clic sulla icona Tor per aprire il browser e premi Connetti nella schermata che si apre. Una volta connesso il file torrc sarà disponibile per il cambio del codice paese.


Elenco dei codici paese per Tor

(List of country codes for Tor)



Vediamo adesso come scegliere i nodi di uscita per codice paese.

Per iniziare cerchiamo il file torrc. Per trovarlo, dobbiamo fare un doppio clic sulla cartella Browser, quindi fare ancora un doppio clic sulla cartella TorBrowser al suo interno.
Presente in questa cartella clicchiamo sulla cartella Data. Doppio clic su questa cartella si arriva sulla cartella chiamata Tor. Apri questa cartella per entrare nel file torrc.


 Clicca due volte con il mouse per aprire il file con Blocco note.


Finiti questi passaggi si prosegue con la scelta dei nodi. (1) Trova i paesi da selezionare grazie alla tabella che ho incluso in questa guida.
(2)Usali per andare a modificare il blocco note aperto.

- Fai clic sotto l'ultima riga di testo digitando quanto segue (compresi gli spazi dopo "EntryNodes" e "ExitNodes", avendo cura di non lasciare spazi tra ciascun codice paese) -

Esempio: 

EntryNodes {al}, {de}, {us}, {at}, {bg}

ExitNodes {al}, {de}, {us}, {at}, {bg}

Il codice EntryNodes specifica i nodi di entrata che desideri utilizzare. ExitNodes per i nodi di uscita.

Nota: Tor potrebbe ancora utilizzare nodi di altri Paesi tra l'entrata e l'uscita.

Il risultato dovrebbe apparirti così, ovviamente in base ai paesi scelti.



Fai clic su File nell'angolo in alto a sinistra del Blocco note, quindi su Salva come ... 
Nella casella visualizzata vai in basso all'opzione Salva come tipo e scegli Tutti i file. Quindi fare clic sul file torrc, seguito da Salva e Sì


Altri esempi di configurazione del file torrc


- Scegliere di usare un solo nodo di uscita (sconsigliato)

Supponiamo che vuoi modificare il tuo file torrc per aggiungere la linea following per assicurarti che Tor userà solo i nodi di uscita basati sul Brasile:

ExitNodes {br}
StrictNodes 1

- Su più nodi di uscita

Si noti che in tutti questi esempi è necessario abilitare StrictNodes. Questo esempio userà la Germania, l'Egitto, la Francia e il Marocco come uscita:

ExitNodes {de},{eg},{kp},{ma}


Lista Nera

Puoi anche usare questo come misura difensiva. Se credi che ci sia una qualche minaccia ad esempio per la Germania, puoi configurare Tor per non usare mai questi nodi di uscita.

ExcludeExitNodes {de}


È anche possibile escludere tutti i tipi di nodi per un paese specifico: uscite, relè, ingresso e nodi del bridge.

Esempio: ExcludeNodes {cz} per la Repubblica Ceca.

Hai la possibilità di autorizzare tutti i tipi di nodi, il che significa che puoi assicurarti che l'intero circuito Tor utilizzi solo un determinato paese. Questo non è raccomandato ovviamente! 

Come hai appreso, per modificare i codici paese in Tor non servono particolari doti in campo informatico. È un processo molto semplice che ti permetterà di falsificare la tua vera posizione tutte le volte che lo vorrai. Puoi selezionare tutti i nodi che intendi provare e Tor invierà il tuo traffico attraverso tali nodi di entrata e di uscita. In caso contrario, se non fosse in grado di stabilire una connessione stabile con loro, il traffico verrà automaticamente instradato su altri nodi.


Per oggi mi fermo qui. Se non hai capito questo articolo lasciami un commento.


Nessun commento:

Posta un commento

Per commentare potete usare un account Google / Gmail oppure in anonimo. Si prega di non inserire link cliccabili nei vostri commenti. Il vostro intervento dovrà essere il più pertinente possibile all' articolo in questione. Seleziona "Inviami notifiche" per ricevere via email un avviso di risposta.