Come scoprire a chi appartiene un numero di cellulare, anche anonimo o privato

Come scoprire a chi appartiene un numero di cellulare, anche anonimo o privato



Vuoi sapere a chi appartiene il numero di cellulare della/e chiamata che hai appena ricevuto?
Non è un lavoro da detective basta semplicemente fare piccole ricerche in rete per scoprire il proprietario del numero di cellulare. Hai ricevuto una o più chiamate anonime ma hai sentito dire in giro che è impossibile identificare un numero anonimo? Grazie a servizi appositi sarà possibile anche identificare un numero anonimo.
Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo, leggendo attentamente questo piccolo post, sono sicuro che riuscirai a scoprire chi chiama o peggio, chi ti importuna continuamente e porre fine a questo strazio. Ovviamente, se ricevi ripetute chiamate di minaccia, scherzi telefonici e affini, il mio consiglio è quello di denunciare alle autorità competenti, magari dopo aver registrato qualche chiamata come prova. Detto questo, direi che è giunto il momento di esporti i modi possibili per rivelare a chi appartiene un numero di telefono e chi ci sta sotto le chiamate anonime.

Motore di ricerca

Uno dei sistemi più semplice ed' ovvio è quello di fare una ricerca dal proprio browser, inserendo nella barra di ricerca Google il numero che ti ha chiamato.

google
Ovviamente per motivi di privacy la legge impedisce la creazione di elenchi pubblici, tuttavia con un po di fortuna puoi risalire al nome del proprietario se questo ad' esempio ha lasciato traccia di se sulla rete, magari per fare un' annuncio di vendita per un determinato articolo o per altro. Spesso a chiamare sono i call center, più facili da rintracciare dato che esistono siti appositi che li schedano grazie alle segnalazioni delle persone importunate.

Social

Un' altro metodo molto semplice ed' efficace è quello della ricerca tramite i social network come Facebook e Wahtsapp. Molte persone non sanno ( o lasciano pubblica l' informazione per qualche motivo ) che tra l' informazioni pubbliche del proprio profilo hanno anche il numero di cellulare. Dunque, potresti accedere a Facebook ed' effettuare una ricerca tramite numero di telefono anziché il nome utente come fai di solito per cercare qualcuno iscritto a Facebook e, se la persona ha lasciato pubblico il suo numero troverai immediatamente il suo profilo con tanto di nome, cognome, foto...

Facebook screen-shot

Wahtsapp funziona proprio con il numero di telefono. In questo caso potresti memorizzare in rubrica il numero di telefono, poi sempre da Whatsapp, andare a controllare l' elenco dei tuoi contatti dove possibilmente troverai anche questo con tanto di foto profilo associato al nome o nickname.

Servizi online

Dive3000.com è uno dei servizi online che ti permette di effettuare una ricerca all' interno del suo database dopo aver effettuato gratuitamente la registrazione al servizio.

Dive 3000

Con Tellows non è necessario registrarsi, infatti puoi subito immettere il numero di telefono nella propria barra di ricerca per risalire al nome del proprietario, a patto che questo sia presente nel database. 

tellows

Truecaller.com è un' altro ottimo strumento da sfruttare per sapere a chi appartiene il numero di telefono che ti interessa. Questo e un servizio online ed' App gratuita per tutti i sistemi mobile che permette di risalire ai numeri di cellulare attingendo ad un database proprietario costituito da numeri utenti che hanno installato l 'app nel proprio dispositivo oltre ad' un database dedicato ai numeri appartenenti a call center e truffatori vari. 

truecaller

Chiamata con numero anonimo o privato

Whooming è un servizio gratuito per tutti i gestori telefonici che permette di scoprire i numeri privati e anonimi utilizzando la tecnica delle deviazione di chiamata. Per usufruire di questo servizio devi come prima cosa registrarti ( Whooming ti guiderà nell' attivazione dell' account ). Una volta creato l' account, dovrai attivare la deviazione di chiamata su "occupato" verso l' apposita numerazione indicata al momento della sottoscrizione. Sarà Whooming stesso a guidarti passo passo per la configurazione del tuo telefono. Una volta configurato il telefono, quando riceverai una chiamata anonima, basterà semplicemente rifiutarla in modo da trasferirla direttamente a Whooming. Fatto ciò,  riceverai una email di avviso ogni volta che rifiuti una chiamata. Entrando nel tuo account e cliccando alla voce elenco chiamate, il numero o i numeri che ti hanno chiamato saranno ora visibili. Lo hai beccato! 
Purtroppo per poter visualizzare il resoconto giornaliero delle chiamate dovrai pagare ma basterà pazientare 24 ore per accedere gratuitamente al resoconto delle chiamate ricevute.
Una delle interessanti funzioni di questo servizio è il "parla con lo stalker", funzione che se attivata ingannerà chi sta chiamando facendogli sentire libero il telefono quando in realtà Whooming avrà nel frattempo rintracciato il numero richiamandoti con il numero in chiaro dello stalker. Vi è pure la possibilità di registrare la chiamata grazie alla funzione "registra la chiamata con lo stalker" la quale, scaricherà il link del file direttamente sul tuo dispositivo o PC.

whooming screen-shot

Servizi Override

Per usufruire di questo servizio bisogna farne richiesta al proprio operatore di telefonia fissa o mobile. Tale servizio varia a secondo dell' operatore, il quale si impegna a mostrarti in chiaro il numero di chi chiama per un periodo massimo di 15 giorni. Il servizio non è attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, si basa su fasce orarie indicate nel modulo del proprio operatore e come detto ha un periodo massimo di 15 giorni. Ecco due indirizzi di operatori telefonici da prendere come esempio se deciderai di optare su questa strada per raggiungere l' obbiettivo prefissato. Ovviamente se il tuo operatore non è tra questi ti basta contattare il tuo tramite l' apposito centralino o sito ufficiale. 






Posta un commento

Per commentare potete usare un account Google / Gmail oppure in anonimo. Si prega di non inserire link cliccabili nei vostri commenti. Il vostro intervento dovrà essere il più pertinente possibile all' articolo in questione. Seleziona "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte.