Cerca articoli da leggere

Leggi un post cercando per tag - Articoli o Guide

Cerchi materiale gratuito?

Qui è tutto Gratis!

Visita i migliori siti web

Cerchi un buon tool online gratuito? Qui ne troverai tantissimi. Questi sono i migliori siti web con servizi gratuiti.

Un po' di svago?

Guarda un film o un breve video oppure oscolta della musica o gioca online
Credit per questo slider

Surfshark

Recensione Surfshark VPN: privacy online e sicurezza in Internet

Surfshark: il modo più semplice e sicuro per navigare in Internet nel rispetto dalla privacy risparmiando denaro


Surfshark




La privacy online e la sicurezza della navigazione in Internet sono temi che spesso amo discutere: ho provato un buon servizio e con molto piacere te ne parlo qui.

Oggi con noi c'è un giovane squalo: Surfshark VPN, una delle Virtual Private Network (No-Log) migliori per la sicurezza in Internet e per navigare online proteggendo la propria privacy.

Offre una ricca quantità di funzioni nonostante il prezzo relativamente contenuto rispetto al servizio proposto.


Con un solo abbonamento lo si può installare su tutti i principali dispositivi e sistemi operativi, navigando anonimi (anche da rete Wi-Fi pubblico) grazie alla crittografia AES-256-GCM, supporto ai protocolli WireGuard, OpenVPN e IKEv2, Kill Switch per tutelare la privacy in caso di perdita della connessione e Shadowsocks, un proxy di tunneling utilizzato principalmente dai cinesi per aggirare le restrizioni.


Il protocollo Shadowsocks può tornare utile quando si verificano situazioni come queste:

  • Desideri avere la connettività più veloce e devi solo coprire il tuo browser;
  • Vivi in un paese soggetto a restrizioni come la Cina;
  • Hai un dispositivo Android o un TV box Android, Firestick, e desideri utilizzare Surfshark solo per le applicazioni di streaming.


Credi che questo sia tutto? Ovviamente no, c'è ancora tantissimo da dire. Se me ne darai l'occasione ti spiegherò come funziona il prodotto, a cosa serve e come usare Surfshark provando a descriverti tutte le sue caratteristiche più importanti.

Prima di iniziare a leggere la mia recensione, mi sembra giusto partire dal prezzo del servizio e dalla sua storia.


Quanto costa Surfshark?


Surfshark VPN prezzi

Surfshark offre tre piani accessibili un po' a tutti e a tutte le esigenze. Per iniziare a provare questa VPN sarà sufficiente l'acquisto di un singolo mese, pagando 10.99 euro (senza obbligo di rinnovo e rimborso del 100% se non si è soddisfatti) passando successivamente al piano che più interessa.

Oggi un piano per 6 mesi costa solo 33.06 euro (5.51/mese) con uno sconto pari al 50%  mentre il più conveniente e il quale consiglio dopo un mese di prova è quello di 24 mesi con uno sconto pari all'82% al costo di solo 1.99 euro/mese con codice sconto sharkstart già incluso (rimborsabile per 30 giorni).

Inoltre, per chi lo vuole, c'è Surfshark One a soli 1.26/mese per aumentare maggiormente privacy e sicurezza online.


Se hai deciso di provarlo subito visto il prezzo imbattibile, recati sul suo sito ufficiale, clicca sul pulsante "Acquista ora" e scegli un piano tra quelli disponibili. Immetti poi il tuo indirizzo email nell’apposito campo di testo, scegli il metodo di pagamento tra quelli disponibili (carta di credito, PayPal, Google Pay, Amazon Pay, Criptovaluta) e completa la transazione seguendo tutte le indicazioni.


Dopo che avrai creato il tuo l’account e attivata la sottoscrizione, dovrai installare il client di Surfshark sul tuo computer cliccando il pulsante "Scarica ora".

Al termine dell'installazione il programma si avvierà in automatico. Effettua l’accesso al tuo account inserendo i tuoi dati nel modulo.


A breve ti spiegherò come funziona. Per adesso continua a leggere.



Introduzione a Surfshark VPN

Con sede nelle Isole Vergini britanniche (il servizio non è tenuto a registrare le azioni dell'utente), fu sviluppato e lanciato nel 2018 introducendo la sua prima applicazione VPN per dispositivi iOS e successivamente le estensioni per browser, applicazioni per Android, Windows, macOS, Android TV e Fire TV.

Lo stesso anno incrementa nuove funzionalità introducendo CleanWeb, Kill Switch, MultiHop, Whitelister che andremo a vedere più tardi.

Sempre nel 2018 fu sottoposto a un audit esterno da parte di una società di sicurezza informatica tedesca, qui puoi leggere il rapporto completo di Cure53.

L'esame si limitò a un controllo delle estensioni per browser Chrome e Firefox.


Dal sito stesso di Surfshark leggo: "Due membri del team di Cure53, che hanno esaminato l'ambito nel novembre 2018, possono solo concludere che le applicazioni testate danno un'impressione molto solida e non sono esposte ad alcun problema, né nella privacy né negli ambiti della sicurezza più generale."


Continua dicendo che: "Il rapporto ha prodotto due vulnerabilità classificate con gravità "bassa". Solo una è una vulnerabilità effettiva e non è nemmeno correlata all'estensione del browser stessa, e l'altra è una debolezza generale".


Nel 2019 lancia l'app gratuita TrustDNS e spoofing GPS integrato sull'app per Android ottenendo anche il sigillo di qualità da AV-Test.


Nel 2020 il lancio dell'autenticazione a due fattori e il passaggio alla rete di server basati al 100% su sola RAM, limitando notevolmente le possibilità di un attacco da parte di malintenzionati. Dispone infatti di una rete di server completamente senza disco fisso, un sistema che cancella automaticamente tutti i dati subito dopo che avrai spento la tua VPN.


A inizio 2021 un nuovo audit da parte degli esperti tedeschi di Cure53 non ha rilevato alcun problema serio nella rete di server di Surfshark.

Proprio di recente, per il 17° Cyber Security Global Excellence Awards, Surfshark vince 4 premi: un oro e 3 bronzi come miglior prodotto e sicurezza informatica.


Sempre nel 2021 la presentazione di Surfshark One, la suite definitiva di strumenti essenziali per la sicurezza informatica. Ciò comprende:


- VPN;

- Antivirus per Windows e Android; (prossimamente anche per macOS)

- Alert (strumento di rilevamento della perdita di dati);

- Search (uno strumento di ricerca privato senza annunci).


Oggi continua a lavorare duramente migliorando il prodotto per dare alle persone il pieno controllo della propria vita digitale.


Ehi scusa, forse non sai di che si tratta perché non hai mai sentito parlare di una Rete Virtuale Privata.

È così? Non preoccuparti, proverò a spiegartelo il più semplicemente possibile.



Cos'é una rete VPN e a cosa serve?


Per rete virtuale si intende un ponte di connessione virtuale tra un client VPN e un server della stessa, che può essere situato in qualsiasi parte del mondo. Non è necessario che tutti i dispositivi appartenenti alla rete siano collegati ad una stessa LAN locale.

È Privata perché per accedere bisogna avere un account con le proprie credenziali di accesso.

Stabilita una connessione creata sopra un’infrastruttura di rete pubblica tra il tuo dispositivo e Internet, tutti i dati verranno instradati attraverso un tunnel criptato al server VPN; da li i dati saranno inviati alla propria destinazione.

Questo garantisce privacy, anonimato e sicurezza.


Chiunque, anche tu puoi usare questa tecnologia per navigare in anonimo proteggendo la tua identità digitale da possibili attacchi hacker, da malware e phishing, dal furto d'identità, dal monitoraggio ISP e dagli stessi gestori come in questo caso Surfshark.


Chi usa una VPN in tempi recenti lo fa molto spesso per eludere il blocco geografico di siti web come Netflix, Amazon Prime Video e Hulu; i quali forniscono contenuti in streaming differenti in base alla posizione geografica del navigatore.

Un altro buon motivo è la severa censura Internet che c'é purtroppo in paesi con poca libertà come la Cina o la Russia.


Quando è necessario attivare la VPN e quando invece non lo è?


Facciamo qualche esempio pratico per capire meglio perché è importante a seconda dei casi avere una buona Virtual Private Network.

Se tieni alla tua privacy e sicurezza e vuoi essere coperto al 100% lasciala sempre attiva.


Guarda i contenuti Netflix USA e altri servizi in streaming compresi gli eventi sportivi


Supponiamo che nel tuo caso dall'Italia vorresti accedere a un servizio di streaming come ad esempio Netflix USA. Potresti farlo cambiando il tuo IP connettendoti su un altro server. La tua posizione reale sarà la nazione da te scelta.


- Surfshark stesso non garantisce l'accesso a Netflix: avrai comunque bisogno di un abbonamento Netflix attivo.


Non è necessario connettersi a un server negli Stati Uniti per accedere a Netflix americano. Anche se ti connetti a una posizione vicino a te potrai facilmente sbloccare Netflix USA e visualizzare tutti i contenuti.

Con Surfshark puoi accedere a più di 30 diverse librerie Netflix.

Puoi usare il tuo account Netflix esistente e funzionerà con tutte le regioni.

VPN abilitata per Netflix in 15 paesi
Tabella presente sul sito ufficiale di Surfshark


Una volta effettuato l'accesso, potrebbe essere necessario aggiornare il browser. Per fare ciò, fai clic sul pulsante nel tuo browser per goderti i contenuti in streaming.

Con un abbonamento a Surfshark VPN potrai guardare in streaming anche Amazon Prime Video, Disney+, BBC, Hotstar, DAZN, Hulu, Peacock TV, Crunchyroll, Fubo TV, YLE Areena, Yle, AbemaTV, ESPN & ESPN+, ITV Hub, All 4, Stan, Crave HBO Max & Go e YouTube - (Ci sono casi in cui YouTube è irraggiungibile con reti limitate, come luoghi di lavoro o scuole e università. In alcuni paesi, YouTube è completamente limitato. Surfshark può aiutarti a superare tali restrizioni per guardare i tuoi video preferiti su YouTube). 

Stesso discorso se vuoi guardare film in streaming o anime gratis da siti che nel tuo paese sono bloccati.

Un sito Anime molto famoso che purtroppo blocca la visione in alcune aree geografiche (compresa l'Italia) è www.animelab.com

Per sbloccarlo mi sono prima registrato su animelab usando una email usa e getta e successivamente connesso su un server australiano di Surfshark. In pochi secondi sono riuscito a guardare gratuitamente anime in simulcast.

Anime su animelab.com


Oppure...


Stai bevendo un buon caffè al bar e nel frattempo ti colleghi tramite rete hotspot con Wi-Fi pubblico? Questo aumenterà di parecchio il rischio di essere hackerato.

Installare un ottimo e affidabile Client VPN sul tuo cellulare Android o su iPhone ti proteggerà da questi possibili attacchi.


È anche fondamentale avere attiva una buona VPN con Kill switch quando si naviga su Internet e si decide di scaricare file via Torrent. Eviterai di farti monitorare l’attività nella rete peer-to-peer.

Sappi però che non tutte le società di VPN consentono lo scaricamento dei Torrent. Con Surfshark puoi farlo ed essere protetto in caso di una interruzione improvvisa della rete VPN, interrompendo immediatamente il collegamento a Internet evitando così di rivelare la tua vera identità.


Altri casi dove invece non è necessario avviare una connessione protetta e privata sono i siti sicuri come YouTube (o solo quando un video non è disponibile per il tuo paese) o quando ti appresti a compiere una qualsiasi transizione finanziaria. Proprio in quest'ultimo caso è sconsigliato avere la VPN attiva perché potrebbero bloccare il tuo account se rilevano l’uso della stessa.



 Cosa può fare per me Surfshark?


Prima di tutto, lasciami dire che: 1) si naviga abbastanza velocemente, 2) ha ottime funzionalità di sicurezza, 3) è in grado di bypassare i blocchi geografici per guardare in streaming tutti i contenuti (compreso Netflix come detto prima), 4) puoi connettere con un solo account tutti i tuoi dispositivi, 5) ha un buon servizio clienti con una chat attiva 24/7. È facile da usare. Basta un click per navigare in tutta sicurezza.


"Tutto il traffico da e verso il tuo dispositivo viene crittografato. Anche il tuo indirizzo IP viene nascosto affinché le attività online non siano visibili a nessuno. Inoltre, blocchiamo annunci pubblicitari, tracker, malware e tentativi di phishing".


Surfshark VPN scelta del paese

Ogni pc o dispositivo mobile ha associato un proprio indirizzo IP (Internet Protocol Address) fornito dal ISP (Internet service provider) con il quale è possibile risalire alla posizione geografica del navigatore.

I server disponibili sono più di 3200 in 65 paesi. Tutti i server sono compatibili P2PDNS privatono-log.


Con Surfshark la tua posizione è sempre privata con qualsiasi dispositivo in uso e i tuoi dati sono sempre protetti grazie ad alcune caratteristiche tecniche di crittografia AES 256 GCM, il metodo di crittografia più veloce e aggiornato attualmente disponibile.

Supporto ai protocolli WireGuard, OpenVPN e IKEv2Shadowsock (un progetto di protocollo di crittografia gratuito e open source, ampiamente utilizzato in Cina per aggirare la censura di Internet) per il bypass del blocco VPN e come detto sin dall' inizio di questa recensione ha una policy no-log.


Ti serve altro per navigare libero e tranquillo?



Come funziona?

Posizioni, caratteristiche, impostazioni e velocità di connessione con l' App per Windows


Poco fa avevo accennato qualche importante funzione integrata su questo client VPN. Ti spiego in breve cosa sono e a cosa servono.


posizioni e caratteristiche di Surfshark VPN


(Da Posizioni)

IP statico

Surfshark ha molti server diversi in ogni posizione. Tuttavia, se ti connetti a un server statico, otterrai lo stesso IP ogni volta. Sono tutti contrassegnati con una piccola (s).


MultiHop ti permette di trasmettere il traffico attraverso due server VPN per aumentare la sicurezza. In pratica raddoppia la connessione VPN (funzione nota come Double VPN) inviando il tuo traffico attraverso due server anzichè uno solo.

Questo è tutto a vantaggio della privacy anche se ovviamente tali server rallentano di parecchio la velocità perché il traffico dati deve passare attraverso due differenti server e luoghi.


(Da Caratteristiche)

CleanWeb blocca annunci, tracker e collegamenti dannosi. È in pratica un AdBlock come ad esempio AdGuard o uBlock Origin anche se non così potente come quest'ultimi.


Whitelister serve per creare delle “liste bianche” per le applicazioni, i siti e gli indirizzi IP a cui è consentito ignorare la VPN.


Privacy oltre la VPN

Alert ti avvisa in tempo reale sulla possibile violazione della propria e-mail e password.

Search è un motore di ricerca di navigazione in incognito un po' simile a DuckDuckGo o StartPage.



Surfshark VPN Kill Switch
App Windows in modalità oscura. Per attivare questa funzione clicca su "Impostazioni" > Generale > Modalità oscura


(Da Impostazioni)

La funzione Kill Switch blocca la connessione internet se il collegamento con il server VPN dovesse cadere (non è mai successo in tutti i miei test). Se ti disconnetti inaspettatamente da Surfshark, Kill Switch assicurerà che nessun dato sensibile venga rilasciato interrompendo la connessione Internet fino a quando non ti riconnetterai a un server VPN. (Disponibile su Android, iOS, macOS, Windows).

Per attivare questa funzione clicca su "Impostazioni" > Generale > Connetività > Kill Switch


Protocollo

Un protocollo è un insieme di regole che determina come i tuoi dati verranno inviati e ricevuti.

Se riscontri problemi di connettività potresti provare a cambiare i protocolli.

Protocolli diversi hanno i propri vantaggi. Alcuni protocolli garantiscono una migliore velocità e qualità dell'immagine video/audio, mentre altri una connessione più stabile. Pertanto, se riscontri problemi di connettività, dovresti prima provare a cambiare il protocollo.


Per cambiare protocollo vai su "Impostazioni"  > Avanzate  > Protocollo


  • IKEv2
  • L2TP
  • OpenVPN
  • Shadowsocks
  • WireGuard®



L'App per Android è del tutto simile. Credo che non sia necessario parlarne qui adesso. Non ho testato questo client su altre piattaforme e dunque non so che dire.



Con Surfshark la velocità di navigazione è buona?


Ho testato diverse posizioni server vicine e lontane dalla mia pozione reale, riscontrato in alcuni casi rallentamenti significativi.

Prima di tutto, tramite speed test, ho verificato la mia velocità iniziale senza una connessione VPN. Dopodiché, ho avviato Surfshark con il protocollo predefinito (tramite connessione Wi-Fi) e ripetuto l'operazione per fare un confronto.

Test-velocità-VPN-Surfshark

La velocità di download, upload e ping peggiore lo avuta su server canadese, paraguaiano e belga, come mostrato in questa immagine qui sopra.
Nel test su Canada - Toronto la qualità della navigazione è stata per me sicuramente la più scarsa.

Ho provato poi con l'opzione Nearest Country (Paese più vicino) la quale mi ha collegato a un server in Albania notando subito un discreto miglioramento.

SurfsharkVPN-server-Albania


Ho poi continuato i miei test provando l'opzione Fastest Server (Server più veloce) che in questo caso è situato a Milano.

SurfsharkVPN-server-Milano

 
La velocità di download e upload non è cambiata così tanto rispetto alla posizione precedente ma è però migliorata in questo caso la latenza.


Nota: La propria velocità specifica varia in base a molti parametri.

- La tua posizione reale

- Il tuo ISP

- L’orario della giornata o il giorno della settimana

- Collegati se possibile a internet usando i cavi ethernet (PC desktop o Portatili)

Usare dei cavi Ethernet rende la rete più veloce nella trasmissione di dati, migliorando la latenza ed evita interferenze.


I risultati della velocità esposti qui e ottenuti dal speed test sono tutti da connessione via Wi-Fi.



Usare Surfshark VPN con altre reti


Posso navigare usando Tor Browser con Surfshark VPN?


"Si. Puoi farlo. Usare la rete Tor con una VPN è un buon modo per aggiungere un altro livello di sicurezza. Questo perché una VPN ti protegge nel caso in cui la rete Tor sia compromessa e nasconde l'uso stesso della rete Tor.

Per mantenere anonima la tua identità, il software Tor (è il nome del software per la comunicazione anonima e della rete che utilizza per realizzarla) raggruppa i tuoi dati in tre livelli di crittografia. Tor instrada i tuoi dati tramite tre nodi (i server). 

Ogni nodo rimuove un livello (con l'indirizzo precedente su di esso) per rivelare l'indirizzo del nodo successivo. Solo il primo nodo – "il nodo di ingresso" – sa chi sta inviando i dati ma non di cosa si tratta, mentre il terzo nodo è l'unico a sapere quali dati vengono inviati ma non da dove provengono". Fonte


Tor browser è senza dubbio un ottimo strumento per navigare anonimi ma da solo non basta a proteggerti al 100%. Una buona VPN aumenterà il grado di sicurezza nascondendo tutte le attività svolte su Internet da enti di sorveglianza e criminali informatici in ascolto sulla rete grazie a un particolare tipo di connessione crittografata (tunnel) tra il computer (o altri dispositivi) che deve navigare protetto connesso ad Internet e il computer che offre questo tipo di servizio (il server).

Tutti i dati che viaggeranno tra il dispositivo e il server verranno protetti e crittografati impedendo a chiunque di leggerli dall' esterno.


Navigherai più lentamente ma sarai ancora più protetto da occhi indiscreti. Questa accoppiata non è consigliata per lo streaming o il download di grandi file.

Per altre info leggi la mia guida - "Guida completa per navigare anonimi su Internet con Tor browser".


E Torrent?


Ho testato Surfshark su rete Peer-to-Peer (P2P) scaricando qualche file. Tutti i server funzionano con Torrent ma non tutti sono ottimizzati per questo genere di attività. Ho fatto diversi tentativi per scoprire quali server usare anche se l'app ti collega automaticamente al server più adatto e vicino non appena rileva un client come uTorrent o BitTorrent.

Poi ho avuto l'idea di scrivere direttamente sul campo di ricerca (sopra a Locations "Posizioni") il termine "p2p", trovando così tutti i server ottimizzati per i miei test.

Surfshark server ottimizzati rete P2P

Selezionando manualmente un server più vicino alla mia posizione la velocità di download è un po' migliorata.



Conclusione


Anche se Surfshark è un piccolo squalo che prova a nuotare nel vasto oceano delle VPN, offre nonostante il prezzo più basso una protezione eccellente, applicazioni semplici e intuitive, molte funzionalità e una ottima assistenza.

Se continuerà a lavorare così i pesci più grossi rimarranno a secco.


Pro 👍


🌍 Paese: Isole Vergini Britanniche

🚦 Kill Switch: ✅ (da migliorare)

📝 Log: ✅ NO!

💶 Pagamenti e Rimborso: ✅  Varie opzioni di pagamento (anche con Bitcoin) - 30 giorni garantiti

⚙️ Piattaforme: ✅ PC Windows, Mac e Linux - Estensioni per browser Chrome e Firefox - App per dispositivi Android e iPhone/iPad - App per Fire TV Stick. - Puoi connettere un numero illimitato di dispositivi alla volta

👨‍💻 Assistenza: ✅ 24/7 più Live chat 24/24


Contro 👎


⚡️ Velocità di Internet sopra la media ma deve migliorare un po'

Non ho avuto un calo così tanto eccessivo nella mia velocità in Internet (dal 25% al 50% circa) in tutti i miei test. Tuttavia, lo speed test da me scelto ha dimostrato che questa potrebbe non essere la VPN più veloce sul mercato.



Se prima di provare Surfshark vuoi qualche informazione in più sul servizio, ti invito a collegarti al suo sito ufficiale.


Se questa recensione ti è stata utile o se vuoi suggerirmi come migliorarla, lasciami un commento (puoi farlo anche in anonimo).





Nessun commento:

Posta un commento

Per commentare potete usare un account Google / Gmail oppure in anonimo. Si prega di non inserire link cliccabili nei vostri commenti. Il vostro intervento dovrà essere il più pertinente possibile all' articolo in questione. Seleziona "Inviami notifiche" per ricevere via email un avviso di risposta.